Colonnella senza scalinata: Piazza Garibaldi e Viale dei Pini (oggi Via Roma)

img210w

Piazza Garibaldi e Viale dei Pini (oggi Via Roma) all’inizio del ‘900. Cartolina di Angelo Di Pizio.

Salta subito agli occhi una grande mancanza: la scalinata; al suo posto un cumulo di terra ed un canale di scolo per le acque. Per arrivare a Piazza Garibaldi vi era una strada che passava sopra la terra e giungeva proprio davanti quella che era la porta principale del Comune Vecchio, quindi sulla facciata che guarda verso Via Roma (che allora era Viale dei Pini).

La costruzione in primo piano è il lavatoio: l’edificio aveva delle porte perché per potervi accedere occorreva pagare un dazio ed, inoltre, aveva un orario di apertura. Oggi ogni infisso è stato completamente rimosso ed è diventato una specie di portico; sopra di esso fu costruito anche un edificio, che fino a poco tempo fa ospitava l’ufficio anagrafe del Comune.

Il mattatoio invece, che in una precedente versione dell’articolo abbiamo affermato essere l’edificio in primo piano (quello che è in realtà il lavatoio), era collocato più avanti, sulla prima rampa dopo il lavatoio, all’altezza del secondo pino sulla destra che si vede nella foto.

 

Ringraziamo Angelo Di Pizio per le info e gli approfondimenti

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s